10 luoghi e attrazioni da non perdere ad Asiago con i bambini

L’Altopiano di Asiago ha moltissimo da offrire per le famiglie: tanti parco giochi, tante passeggiate semplici, molti animali con cui fare amicizia. Ecco il nostro elenco di 10 luoghi e attrazioni da non perdere ad Asiago con i bambini.

10 luoghi e attrazioni da non perdere ad Asiago con i bambini: Freccia Cimbra

Con questo simpatico trenino potrete avere una panoramica complessiva di tutto il paese di Asiago. Gira per le vie del centro, raggiunge il Sacrario Militare e l’antica stazione. Dura circa una ventina di minuti ed ha un costo di 2,50 euro a persona (i bambini sotto i due anni salgono gratuitamente). Il punto di partenza è nei pressi del Ponte San Giovanni, nel centro del Paese.

10 luoghi e attrazioni da non perdere ad Asiago con i bambini: Laghetto Lumera

Questo piccolo specchio di acqua chiamato Laghetto Lumera si trova poco fuori il centro del paese di Asiago, raggiungibile in circa 10 minuti di passeggiata dal Duomo. Il cammino per arrivare al laghetto è molto caratteristico, immerso nel verde e ombreggiato da alti alberi. L’unica attività concessa al laghetto è la pesca sportiva, ma l’area intorno al lago è attrezzata per pic nic e permette di trascorrere qualche ora piacevole accarezzati da un fresco venticello. Ci sono giochi per i più piccoli ed è stata costruita anche una baita con servizio bar. 

10 luoghi e attrazioni da non perdere ad Asiago con i bambini: Località Prunno

Con una deviazione dalla strada principale che conduce al Golf Club si raggiunge la Località Prunno: qui vi aspetta un parcheggio nei pressi di una piccola baita e tanti giochi all’aria aperta. Il consiglio è di proseguire a piedi in una passeggiata in piano, molto tranquilla e ombreggiata che permette in dieci-quindici minuti di raggiungere un pianoro da cui si gode un bel panorama montano e continuando ancora qualche metro il percorso seguendo le indicazioni “per i cervi” è possibile  avvistare un piccolo allevamento di cervi.

10 luoghi e attrazioni da non perdere ad Asiago con i bambini: Parco Giochi Mille Pini

Il parco giochi più famoso di Asiago è il Parco Mille Pini che si trova vicino allo Stadio del Ghiaccio. Tanti pini (purtroppo qualche giorno prima della nostra partenza per il rientro a casa ne hanno tagliati moltissimi) ombreggiano questo luogo ideale anche per fare pic nic. In una zona di questo parco si trova il vero e proprio parco giochi. L’anno scorso l’ho trovato molto più completo: c’erano i gonfiabili, le giostre, il trenino lillipuziano, la pista per le macchinine e il salta salta. Quest’anno ha unicamente giochi come scivoli e altalene. Ma lo spazio intorno è comunque molto suggestivo anche per fare semplici passeggiate (in inverno, questo parco diventa la pista per lo sci da fondo). Merita comunque.

10 luoghi e attrazioni da non perdere ad Asiago con i bambini: Strada del Vecchio Trenino

La Strada del Vecchio Trenino è famosa in tutto l’Altopiano: un tempo un unico trenino a vapore collegava diversi paesi dell’Altopiano e ora, su quella strada, è stato realizzato un percorso ciclo-pedonale davvero molto suggestivo. Il percorso completo è di circa 12 chilometri e collega Asiago a Campiello attraversando boschi e centri abitati. Il nostro pezzo preferito è quello che va da Asiago a Canove, frazione di Roana, dove la vecchia stazione di Canove è stata adibita a Museo della Grande Guerra, che non abbiamo ancora avuto modo di visitare.

10 luoghi e attrazioni da non perdere ad Asiago con i bambini: Sacrario Militare

Il Sacrario Militare è il simbolo di Asiago. E’ una sorta di bussola, perché si trova in posizione sopraelevata rispetto al paese ed è quindi visibile da ogni angolo. Abbiamo dedicato un articolo a questo luogo di storia immerso nella pace delle prealpi vicentine: nel post Altopiano di Asiago con i bambini: visita al Sacrario Militare potete leggere l’articolo completo.

10 luoghi e attrazioni da non perdere ad Asiago con i bambini: Villaggio degli Gnomi

Il Villaggio degli Gnomi è sicuramente il luogo più meraviglioso di tutto l’Altopiano dove portare i vostri bambini. E’ un luogo magico, surreale, dove venir a contatto con il mondo di fate e gnomi. Non voglio svelarvi di più, ve lo racconto nel nostro articolo dedicato Cosa fare ad Asiago con i bambini: Villaggio degli Gnomi.

Villaggio degli gnomi, Asiago, innamorati in Viaggio 15

10 luoghi e attrazioni da non perdere ad Asiago con i bambini: Laghetto Rendola

Sulla strada per Gallio, nei pressi dell’Agritur Rendola si trova un piccolissimo laghetto. Perché ve ne parlo se è così piccolo? Perché il Laghetto Rendola è abitato da alcuni bellissimi cigni bianchi e per i vostri bimbi sarà stupendo fare la loro conoscenza. Attorno al laghetto troverete ombrelloni e sedie per passare qualche ora di relax. Qui è possibile anche praticare la pesca sportiva chiedendo informazioni all’Agritur. Sui prati circostanti, se siete fortunati, potrete anche vedere le mucche al pascolo.

10 luoghi e attrazioni da non perdere ad Asiago con i bambini: Bowling

In zona periferica rispetto al centro di Asiago, nei pressi del piccolo laghetto Rendola, sorge un complesso con ristorante, bowling e sala giochi. Il bowling è aperto tutte le sere dalle ore 18 e chiude alle 2 di notte: all’interno dello stesso stanzone enorme sono predisposte le piste e i tavoli per la cena, poco più distaccati sono disposti i tavoli per il biliardo, il calcetto e la sala giochi.  

10 luoghi e attrazioni da non perdere ad Asiago con i bambini: Golf Club

Uno sport nobile, il golf. Uno fra i più belli golf club di montagna, quello di Asiago. il Golf Club di Asiago è’ stato costruito nel 1960 ed ora vanta 18 buche, disposte sull’altopiano e affacciato su un panorama delicato e molto spettacolare. Noi non abbiamo provato a giocare, siamo solo andati in esplorazione dell’ambiente, che è veramente molto curato, una vera oasi di pace e di tranquillità, nessun schiamazzo e molta concentrazione.  

Questi sono solo alcuni dei motivi per cui amiamo molto Asiago. Presto vi racconterò anche dei luoghi e delle attrazioni che si possono visitare nei dintorni del paese. In questo territorio c’è davvero tanto da scoprire e far vivere in famiglia.

Facebook Comments

Autore dell'articolo: Ileana De Pasco

Ileana De Pasco, viaggiatrice, fotografa e scrittrice per passione. Mamma a tempo pieno, costruisce itinerario di viaggio pensati per tutta la famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *