Natale in Umbria: Weekend ad Assisi

Entriamo in clima natalizio e oggi inizio a raccontarvi come abbiamo vissuto qualche anno fa il Natale in Umbria durante il nostro weekend ad Assisi. Città di San Francesco, si colora di tantissime luci e presepi sparsi ovunque in centro storico. Un clima davvero magico e speciale, di estrema pace e spiritualità.
………………………….

Natale in Umbria: Assisi e la Basilica di San Francesco

Abbiamo parcheggiato la macchina al parcheggio a pagamento Giovanni Paolo II, proprio sotto la Basilica di San Francesco che imponente si mostra ai nostri occhi. E da qui abbiamo proseguito a piedi proprio per raggiungere, come prima tappa, la Basilica del santo.
I controlli per l’ingresso sono serratissimi: dopo aver passato il metal detector raggiungiamo l’ingresso della basilica, dove è stato posto l’albero di Natale alla cui base è stata realizzata una natività collocata su una barca che ha viaggiato per il Mar Mediterraneo, in onore a tutte le vittime del mare (siamo a dicembre 2015).
La basilica è costituita da due parti, la basilica inferiore e quella superiore e al passaggio tra una e l’altra zona è possibile fermarsi allo shop e prendere qualche santino da portare a casa.
In entrambe le basiliche l’impatto emotivo è molto forte, amplificato, nella parte superiore, da una musica che si sente in sottofondo che noi conosciamo bene: il “Dolce sentire”, il canto di San Francesco, che per noi ha un significato particolare, perché è una delle musiche che abbiamo scelto per la celebrazione del nostro matrimonio.
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 1
………………..Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 2
Usciamo dalla basilica e su l’enorme piazzale verde dove compare l’inno alla pace con il tao simbolo del santo, è stato allestito uno splendido presepe a grandezza naturale. Cominciamo quindi il nostro cammino per la principale strada della città, Via San Francesco, che inaspettatamente si rivela quasi deserta.
La nostra prossima tappa è Piazza del Comune, dove si trova il Tempio di Minerva, il Palazzo dei Priori e il Museo Civico. Complice anche il buio che comincia a far capolino già prima delle 17.00, tutte le strade si colorano di luminarie e l’atmosfera si fa davvero romantica.
………………………

Natale in Umbria: Assisi e la Chiesa di San Ruffino

A questo punto scegliamo prima di raggiungere la Chiesa di Santa Chiara, da cui si gode anche un ottimo panorama: dopo aver reso omaggio alla santa, ci dirigiamo alla Chiesa di San Rufino, il Duomo di Assisi. Qui troviamo due piacevoli sorprese ad accoglierci: la prima è una collezione di quadri raffiguranti un Santo a noi molto caro, Giovanni Paolo II: è così che ci portiamo a casa, con un’offerta libera, una pergamena con il ritratto dal Santo dei nostri tempi.
La seconda è la presenza della Porta Santa, posta al duomo in occasione del Giubileo Straordinario indetto da Papa Francesco. La porta è chiusa perché l’apertura è prevista per il giorno successivo, il 13 dicembre nel pomeriggio. Ci accontentiamo quindi di vederla chiusa, e questo ci regala comunque una grande emozione e un bellissimo ricordo.
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 3
……………………………………….Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 4
…………………….
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 5

Natale in Umbria: Assisi notturna

Dopo aver partecipato alla messa e aver fatto di nuovo una scorpacciata di tartufo, decidiamo di ritornare nei pressi della Basilica di San Francesco per goderci lo spettacolo di Assisi by night. E abbiamo fatto una scelta più che ottima: l’atmosfera notturna è ancor più  particolare, la pace e il buio della notte si mischiavano alla luce intensa proveniente della basilica, dalle statue del presepe e dal grande albero. E’ stato veramente un momento molto toccante, che ci ha cullato per quella nostra prima unica notte nella terra del santo patrono d’Italia.
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 6
…………………
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 7
………………….
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 8
……………………
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 9
…………………..
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 10
……………..
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 11
…………….
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 12
……………
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 13
………………….
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 14
……………………….
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 15
…………………..

Natale in Umbria: Assisi e la Chiesa di Santa Maria degli Angeli

Il giorno seguente abbiamo per prima cosa raggiunto la vicina Chiesa di Santa Maria degli Angeli. Questo luogo ospita la cappella della Porziuncola che nel 1205 Francesco scelse come dimora e dopo averla restaurata , decise di fondarvi l’ordine dei francescani. All’epoca, la Porziuncola si trovava in mezzo alla salva, quindi la chiesa di Santa Maria degli Angeli venne costruita intorno a questo luogo sacro. Una chiesa dentro una chiusa quindi.
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 16
…………………………………………….
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 17
…………………

Natale in Umbria: Assisi e San Damiano

 Ci spostiamo poi a San Damiano, un convento, dove si narra che nel 1205 il Crocifisso, ora custodito a Santa Chiara, abbia parlato a Francesco invitandolo a sistemare l’edificio che negli anni successivi diventerà la dimora di Chiara e delle sue compagne. La macchina l’abbiamo lasciata al parcheggio e poi proseguito a piedi per qualche metro. Lungo il breve tragitto, si entra nello spirito giusto per visitare il convento.
Un masso posto lungo il viale e una statua del santo rivolto verso la campagna ricordano che proprio qui Francesco ha composto il Cantico delle Creature. Entrati nel convento il percorso è obbligato e senza guida. E’ possibile comprare con un’offerta libera un opuscolo con la spiegazione dettagliata dell’intero percorso: si entra in chiesa attraverso la Cappella di San Girolamo, dove attendiamo che finisca la celebrazione della Santa Messa. Da qui seguiamo il percorso che ci porta attraverso l’Oratorio di Santa Chiara, il suo dormitorio, dove un’insegna indica il luogo preciso in cui la Santa morì, e il Chiostro, adornato con splendidi fiori e l’immancabile presepe.
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 18
……………
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 19
……………………..
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 20
……………..
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 21
……………………….

Natale in Umbria: Assisi e l’Eremo delle Carceri

Ultima tappa del nostro pellegrinaggio è l’Eremo delle Carceri, forse il luogo che più di tutti ci è rimasto nel cuore. Un luogo di pace per lo Spirito e ristoro per l’anima. Qui l’immagine e il ricordo del Santo è ovunque e la tranquillità in cui è immerso invita ancora oggi alla preghiera. Passeggiando in mezzo agli alberi nessun rumore distrae la nostra attenzione: ed è così che passiamo davanti a l’Albero e alla grotta di San Francesco, il luogo preferito dal santo per il riposo e la preghiera.
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 22
………………….
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 23
…………………
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 24
…………………………….
Natale in Umbria, Assisi, Innamorati in viaggio 25
…………………….
Ad Assisi si respira il vero spirito del Natale, poco commerciale e molto intimo.
A voi è mai capitato di trovare uno spirito simile? In quale luogo?
……………………….
Facebook Comments

Autore dell'articolo: Ileana De Pasco

Ileana De Pasco, viaggiatrice, fotografa e scrittrice per passione. Mamma a tempo pieno, costruisce itinerario di viaggio pensati per tutta la famiglia

5 thoughts on “Natale in Umbria: Weekend ad Assisi

    Stefania Ciocconi

    (7 novembre 2018 - 8:41)

    Dal tuo racconto sembra proprio un’ottima scelta per vivere l’atmosfera natalizia. Trovo che tutto, ormai, sia tanto commerciale e lo stesso scambiarsi doni perda di significato. Mi piacerebbe molto tornare ad Assisi che ho visitato tantissimi anni, conservo nei miei ricordi le immagini dei dipinti di Giotto e dei vicoletti acciottolati.

    vagabondele

    (7 novembre 2018 - 22:01)

    Ho sempre pensato che lo spirito del Natale e della sua spiritualità fosse intrinsecamente legato al concetto di famiglia.
    Ora per noi Natale è sinonimo del compleanno di Max e ad essere sinceri non siamo così osservanti, ciò non toglie che abbiamo visitato entrambe i luoghi che avete suggerito e lì si respira di certo un’aria di pace e serenità.

    Martina Bressan

    (9 novembre 2018 - 19:17)

    Sono stata in Umbria anni fa, non per il periodo natalizio ma in estate, e ho dei ricordi molto sfuocati ormai! Che belle che diventano le città durante il periodo natalizio.. noi non abbiamo ancora programmi definiti per le vacanze natalizie e mi hai fatto venire in mente l’idea che ci starebbe un bell’on the road in Umbria!

    Chiara

    (9 novembre 2018 - 19:52)

    Assisi è sempre bella, ma con gli addobbi natalizi e i suoi presepi lo deve essere ancora di più!

    […] parlato dello spirito natalizio nella città di san Francesco (qui trovate il post sul nostro week end ad Assisi a Natale), oggi vi portiamo in giro per la nostra regione a caccia di mercatini  (e non solo) da non […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *