Libri di viaggio per bambini: Venezia per Piccoli Turisti

Mi sono sempre piaciuti i libri di viaggio, sia guide turistiche nel vero senso della parola, sia libri che raccontano di viaggi. Da quando sono diventata mamma mi sono concentrata a cercare libri di viaggio per bambini, che un giorno leggerò insieme a mio figlio. Mi sono imbattuta in alcune collane e singole pubblicazioni che trovo davvero ben fatte, utili e divertenti. Oggi vi parlo del libro intitolato Venezia, Guida Per Piccoli Turisti scritto da Stefania Scaini con le illustrazioni di Ellen Locatelli, che ho utilizzato durante la nostra gita in città qualche settimana fa e che potete leggere QUI.

Venezia, Piazza San Marco, Innamorati in Viaggio 10

 

………………………….

Libri di viaggi per bambini: VENEZIA

Spiegare Venezia ai bambini non è semplice: è una città magica dal fascino tutto particolare. Per la presenza delle calli al posto delle strade, per i canali al posto delle vie e  dei vaporetti al posto delle macchine. Ha un fascino unico per via della sua storia millenaria. E raccontare tutto ciò a dei piccoli turisti è una bella impresa.

Il libro è scritto coinvolgendo attivamente i bambini con attività e indovinelli. E già questo aspetto lo trovo davvero interessante: un libro in cui i bambini possono scrivere, colorare e rispondere alle domande proposte, ha un valore aggiunto. La scrittura del testo è semplice, piacevole, simpatica, scorrevole, mai pesante, nonostante tratti tematiche storiche, narrando aneddoti che riguardano il passato glorioso di Venezia, leggende che ruotano attorno a questa grande città, tradizioni e usanze popolari. E’ coinvolgete, sa attirare l’attenzione senza farla perdere. E credo che per essere rivolto a dei bambini  questa capacità sia un punto di forza.

Le illustrazioni sono una chicca che rende il testo prezioso e permette di fissare meglio i concetti spiegati a parole.

Quando l’ho preso in mano la prima volta ne sono rimasta veramente affascinata per la semplicità e allo stesso tempo l’accuratezza con cui sono espressi i concetti e trattati gli argomenti.

enezia Guid per Piccoli Turisti Innamorati in viaggio

Durante la nostra visita in Piazza San Marco ho appreso tante nozioni che, ammetto, non conoscevo. Per esempio, a riguardo della Basilica:

         “Quando cominciarono a costruirla, si capì subito che sarebbe stata una vera meraviglia. Man mano           che i lavori procedevano, tutti si congratularono con il maestro costruttore per la bellezza di questo               edificio. Un giorno arrivò anche il doge a congratularsi con lui. Ma il maestro costruttore rispose che,           se avesse avuto più denaro, avrebbe potuto farla ancora più bella. Il doge, offeso dalla sua risposta, lo           licenziò e, a ricordo di questo fatto, fu posizionata una statua, all’interno del grande arco della porta             centrale, che lo ritrae seduto mentre si morde un dito, pentito di non aver saputo tacere.”

 

 

Della stessa collana trovate anche: Milano, Roma, Mantova, Palmanova.

 

 

 

Articolo scritto in collaborazione con Guide per Piccoli Turisti (Stefania Scaini e Ellen Locatelli)

Facebook Comments

Autore dell'articolo: Ileana De Pasco

Ileana De Pasco, viaggiatrice, fotografa e scrittrice per passione. Mamma a tempo pieno, costruisce itinerario di viaggio pensati per tutta la famiglia

6 thoughts on “Libri di viaggio per bambini: Venezia per Piccoli Turisti

    Anna

    (9 ottobre 2018 - 12:51)

    Che bello questo libro! Anch’io tendo a utilizzare guide su misura per i figli, e vedo che è sempre utile per farli interessare alla meta prima di partire!

      Ileana De Pasco

      (9 ottobre 2018 - 15:18)

      Esattamente, credo sia un modo valido per far avvicinare ancora di più i bimbi al viaggio

    Chiara

    (10 ottobre 2018 - 21:04)

    Sembrano davvero molto carine queste Guide per Piccoli Viaggiatori, ispirano molto anche a me! 🙂

    Mimi

    (11 ottobre 2018 - 19:10)

    Bravissima Ileana! Davvero una bella idea anche per un regalo per il prossimo Natale, anche per mamme e papà!
    Utile e coinvolgente per la famiglia!😍😘

      Ileana De Pasco

      (12 ottobre 2018 - 7:36)

      Si, sono davvero utilissime. Così i bimbi vengono coinvolti appieno e viaggiare è ancora più divertente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *