Napoli sotterranea: Visita alle Catacombe di San Gennaro

Se vi trovate a Napoli, non perdetevi la visita alle Catacombe di San Gennaro, uno dei punti di riferimento del Rione Sanità.
Durante il nostro soggiorno nella città del sole, con il bus della linea City Sightseeing, siamo scesi alla Chiesa della Madre del Buon Consiglio, considerata una copia in formato ridotto della Basilica di San Pietro della Capitale, ultimata nel 1960. Non riusciamo a visitarla perchè di li a poco si sarebbe celebrato un matrimonio. Proseguiamo quindi direttamente per la visita alle Catacombe.
Napoli, Innamorati in Viaggio, Catacombe di San Gennaro (10)
……………………
Napoli, Innamorati in Viaggio, Catacombe di San Gennaro (9)
……………………

Catacombe di San Gennaro: la visita guidata

Il biglietto di ingresso costa 8 euro (nel 2015)  e comprende anche la visita alle Catacombe di San Gaudioso, con validità un anno dalla data di emissione del biglietto; la visita è guidata, dura un’ora e ha cadenza di 60 minuti.
Le Catacombe di San Gennaro sono le più antiche e sacre di Napoli, meta di pellegrinaggio da quando nel V secolo vi fu inumato il santo della città.
Si possono descrivere come un labirinto di tombe e cunicoli che celano opere d’arte inestimabili, come affreschi dell’epoca cristiana del II secolo, mosaici  del V secolo nonchè il più antico ritratto del santo mai rinvenuto.
Napoli, Innamorati in Viaggio, Catacombe di San Gennaro (4.1)
……………………
Napoli, Innamorati in Viaggio, Catacombe di San Gennaro (3)
……………………
Napoli, Innamorati in Viaggio, Catacombe di San Gennaro (2)
……………………
Napoli, Innamorati in Viaggio, Catacombe di San Gennaro (7)
……………………
Napoli, Innamorati in Viaggio, Catacombe di San Gennaro (8)
La guida ci illustra i diversi metodi di sepolture a seconda della classe sociale: il cubiculum, una specie di camera sotterranea aperta, destinata alla classe benestante; i locula, delle nicchie rettangolari incavate alla parete per il ceto medio; e le tombe a pavimento, per i poveri.
La visita continua alla basilica minore, dove si trova la tomba di San Gennaro e dell’arcivescovo di Napoli Giovanni I; poi si prosegue al vestibolo inferiore, in cui si respira aria pagana e dove si trova il più antico ritratto del santo che protegge Napoli.
Napoli, Innamorati in Viaggio, Catacombe di San Gennaro (12)
……………………
Napoli, Innamorati in Viaggio, Catacombe di San Gennaro (14)
……………………
Napoli, Innamorati in Viaggio, Catacombe di San Gennaro (15)
Vi piacerebbe visitare una catacomba? Se vi è già capitato, raccontateci qui sotto la vostra esperienza. Vi aspettiamo !!
……………………
Facebook Comments

Autore dell'articolo: Ileana De Pasco

Ileana De Pasco, viaggiatrice, fotografa e scrittrice per passione. Mamma a tempo pieno, costruisce itinerario di viaggio pensati per tutta la famiglia

6 thoughts on “Napoli sotterranea: Visita alle Catacombe di San Gennaro

    Stefania Ciocconi

    (1 agosto 2018 - 15:11)

    Non ricordo di aver mai visitato catacombe ma diverse necropoli e una di quelle che mi sono piaciute è a Nazca in Perù dove ci sono le tombe con ancora le ossa dei defunti conservate così bene per merito del clima secco.

    Chiara

    (1 agosto 2018 - 22:06)

    Il sottosuolo di Napoli è davvero ricco di cunicoli, a me le Catacombe di San Gennaro mancano, ma quando sono stata in città ho visitato il Tunnel Borbonico, sempre nei sotterranei!

      Ileana De Pasco

      (2 agosto 2018 - 7:15)

      Non lo conoscevo. Ma quando torneremo a Napoli non mancheremo di visitarlo !!

    Alessia - UnaValigiaDiEmozioni

    (15 agosto 2018 - 17:51)

    Ho adorato Napoli ma non ho avuto abbastanza tempo per vedere tutto. Siamo passati all’entrata della Napoli sotterranea ma con il bambino piccolo non me la sono sentita. La prossima volta andrò sicuramente… Devo assolutamente tornarci.

    […] Dopo il pranzo (all’interno di Capodimonte c’è un baretto con panini e bibite), riprendiamo il bus per andare a visitare le Catacombe di San Gennaro, nel Rione Sanità, patria del grandissimo Totò che nacque al civico 109 di Via Santa Maria Antesaecula. [qui trovate il nostro racconto di visita alla Napoli sotterranea alle Catacombe di San Gennaro] […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *