Festa del Redentore: l’evento da non perdere a Venezia in estate

Oggi vi parlo di un evento da non perdere a Venezia in estate e che mi sta particolarmente a cuore: la protagonista è la mia città, Venezia, e l’evento in questione è la Festa del Redentore.
Ne avete già sentito parlare? La festa sicuramente più sentita dai veneziani, si festeggia il terzo weekend del mese di luglio e le origini sono antichissime, ancorate nella religione. La Festa del Redentore è diventata negli anni una festa di grande rilevanza anche turistica: quindi, se vi trovate in zona, vi consiglio di non perderla.
……………………

Evento da non perdere a Venezia in estate: le origini della Festa del Redentore

Questa festa risale  alla fine del 1500, più precisamente al 1577, quando cessò l’epidemia di peste che aveva colpito la città lagunare. Per festeggiare l’avvenimento, venne deciso di erigere un tempio in onore di Cristo Redentore, per il quale venne ingaggiato Andrea Palladio.
Venne deciso anche che ogni anno, per ricordare la liberazione della peste, venisse costruito un ponte di barche votivo sul Canale della Giudecca, per unire le Zattere all’isola della Giudecca, dove era stata costruita la Chiesa del Redentore.
Ogni anno, tutt’oggi, viene allestito questo ponte, fatto di barche, che permette questo pellegrinaggio unicamente pedonale e percorribile solo dal tardo pomeriggio del terzo sabato di luglio alla domenica successiva.
Innamorati in Viaggi la festa del Redentore a Venezia 1
……………………
Innamorati in Viaggi la festa del Redentore a Venezia 2……………………Innamorati in Viaggi la festa del Redentore a Venezia 3……………………Innamorati in Viaggi la festa del Redentore a Venezia 4

……………………

Evento da non perdere a Venezia in estate: lo spettacolo pirotecnico

Oltre al pellegrinaggio, che al calar della sera è ancora più suggestivo, lo spettacolo che attira maggiormente è sicuramente quello pirotecnico che accompagna il passaggio dal sabato alla domenica e illumina la notte veneziana.
I fuochi durano circa venti-venticinque minuti, e sono di una bellezza stupefacente. Venezia non si risparmia mai e offre il meglio di sè in questa festa che è tutta sua.
Innamorati in Viaggi la festa del Redentore a Venezia 5
……………………
Innamorati in Viaggi la festa del Redentore a Venezia 6
……………………
Innamorati in Viaggi la festa del Redentore a Venezia 7
……………………
Innamorati in Viaggi la festa del Redentore a Venezia 8
……………………
Innamorati in Viaggi la festa del Redentore a Venezia 9
……………………
Innamorati in Viaggi la festa del Redentore a Venezia 10
……………………

Evento da non perdere a Venezia in estate: La festa del Redentore, informazioni pratiche

Noi abbiamo partecipato a questo evento qualche anno fa e abbiamo scelto come luogo dove assistere ai fuochi d’artificio una riva poco affollata dai turisti, che generalmente prediligono il Canal Grande, scegliendo il Canale della Giudecca, proprio di fronte alla chiesa del Redentore: questo luogo è preferito dai veneziani doc.
Sicuramente più romantico, ma anche molto molto più costoso è concedersi una cena di pesce a bordo dei tanti barchini o ristoranti su barche che realizzando un menù adatto per l’occasione.
Ci sono anche molti tour operator che organizzano la serata abbinandoci anche la navigazione in Canal Grande o il pernottamento in qualche hotel di lusso della zona.
Insomma, le soluzioni sono veramente tante: se volete sorprendere la vostra amata con qualcosa di veramente speciale, nulla di meglio che la Festa del Redentore a Venezia !!
……………………
Avete mai partecipato a questa manifestazione? Aspetto i vostri commenti !!
……………………
Facebook Comments

Autore dell'articolo: Ileana De Pasco

Ileana De Pasco, viaggiatrice, fotografa e scrittrice per passione. Mamma a tempo pieno, costruisce itinerario di viaggio pensati per tutta la famiglia

8 thoughts on “Festa del Redentore: l’evento da non perdere a Venezia in estate

    Greta

    (9 luglio 2018 - 21:38)

    Non conoscevo questa festa! Non abito lontanissimo da Venezia, mi devo organizzare qualche volta per partecipare a questo grande evento!

    Stefania Ciocconi

    (11 luglio 2018 - 21:04)

    Deve essere molto suggestivo assistere allo spettacolo pirotecnico in una città così bella che si rispecchia sulla laguna 🙂 Sicuramente è una bella occasione per vedere Venezia la sera e vivere un’antica tradizione.

      Ileana De Pasco

      (12 luglio 2018 - 14:05)

      Sicuramente bisogna prepararsi ad una grande ressa se si vuole visitare Venezia in questa occasione. Ma c’è anche da dire che Venezia vive di turismo tutto l’anno quindi è molto difficile non trovare calca

    Chiara

    (18 luglio 2018 - 13:12)

    Bellissima festa davvero, io ci sono stata l’anno scorso ma ne devo ancora scrivere sul blog! 🙁

      Ileana De Pasco

      (20 luglio 2018 - 7:38)

      Mi ricordo Chiara che eri venuta a Venezia la scorsa estate. Sono curiosa di leggere anche il tuo punto di vista appena lo scriverai

    Flavia

    (18 luglio 2018 - 14:57)

    non conoscevo questa festa! i fuochi sulla laguna devono essere magici…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *